29.3.22

La disabilità per me è si uno svantaggio però io ho imparato a conviverci

La disabilità per me è si uno svantaggio però io ho imparato a conviverci Q
cari oggi vi parlo del mio handicap, La Tetraparesi spastica (che è la mia
patologia) in alcuni casi porta a dover usare una quattro ruote che
diventerà una compagna di vita quindi è parte di me . talvolta si rivela una
nemica però se pensiamo che senza di lei non ci potremmo neanche minimamente
muovere dobbiamo pensare che abbiamo delle gambe un po' speciali. la mia
vita può sembrare brutta ma se si pensa che senza la quattro ruote non
potevo fare ed ero immobile e senza scopo di vita non ero così determinato
La psicologia umana, soprattutto quella delle persone diversamente abili è
instabile e talvolta si ripercuote con azioni involontarie del soggetto. Ci
sono patologie che bisogna vigilare soprattutto quelle psichiche in ogni
situazione per non incorrere in eventi pericolosi. Chi è diversamente abile
ha un modo di capire quello che accade intorno a lui in maniera diversa
rispetto ai normodotati.
Le persone disabiliti possono sembrare psicologicamente fragili ma siamo
forti




--
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus

25.3.22

CARI AMICI ATTRAVERSO LA MIA PATOLOGIA COMBATTO L’ESCLUSIONE DELLE PERSONE FRAGILI FACENDO VEDERE CHE ANCHE CHI SEMBRA BISOGNOSO DI AIUTO MA PUO AIUTARE

CARI AMICI ATTRAVERSO LA MIA PATOLOGIA COMBATTO L'ESCLUSIONE DELLE PERSONE FRAGILI FACENDO VEDERE CHE ANCHE CHI SEMBRA BISOGNOSO DI AIUTO MA PUO AIUTARE






--
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus

19.3.22

Dacci un'occhiata - Film come "Corro da te" possono servire a cambiare la cultura sulla disabilità

A VOI Film come "Corro da te" possono servire a cambiare la cultura sulla
disabilità
https://www.superando.it/2022/03/18/film-come-corro-da-te-possono-servire-a-
cambiare-la-cultura-sulla-disabilita/



--
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus

pensiero

La disabilità motoria non è una condizione di cui aver paura e neppure da
compatire,
perchè non siamo extraterrestri ma persone che abbiamo una personalità








La disabilità non può essere considerata una malattia, ma una condizione.
Per avere un approccio migliore con i disabili, le persone "così dette
normali" devono tener conto che anche le persone disabili devono essere
considerati non come soggetti deboli e privi di personalità, ma si devono
considerare alla pari dei normodotati.
Oltre ai centri riabilitativi, sono presenti associazioni e cooperative a
carattere diurno, che svolgono un ruolo fondamentale per l'integrazione
sociale dei disabili. Queste associazioni secondo me aiutano i disabili a
crescere e a rapportarsi con altre persone.
Gli operatori di questi centri quando devono affrontare determinati
argomenti con i ragazzi devono valutare la possibile reazione di ogni
ragazzo.

Aspetto i vostri commenti grazie.


--
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus

14.3.22

CIAO

CIAO A TUTTI VI COMUNICO LA MIA IMMENSA GIOIA PER IL TRAGUARDO DI 347.000
CONTATTI IN QUESTI ANNI ABBIAMO ABBATTUTO BARRIERE CULTURALI E SOCIALI IL
MIO
RAPPORTO CON VOI E' PIU' FORTE OGNI GIORNO DI PIU'
cari credo che in questi anni questo spazio sia cresciuto di popolarità sia
tramite la stampa che il web intorno si è formato un bel gruppo di persone
che mi sostengono nella mia opera di sensibilizzare. In questi anni abbiamo
sostenuto iniziative sociali e divulgato iniziative di centri per disabili
anche conosciuti a livello nazionale e di fondazioni di spessore come la
Fondazione MIKE BONGIORNO e questo mi rende felice e mi sprona a continuare
nella mia missione che mi sono prefissato fin dal 2008 anno in cui è online
credo di essere riuscito aiutare moltissime persone con handicap e non
tramite il blog
potete mettervi in relazione con me e con altri CONTATTI per scambiarsi
opinioni e idee su vari temi sia sui social che in privato.
Con La mia casa è senza barriere riesco a superare le barriere psicologiche
tramite La mia casa è senza barriere sono in contatto con molti
andreapennati79@gmail.com




--
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus

13.3.22

cari amici

cari oggi vi parlo del mio handicap, La Tetraparesi spastica (che è la mia
patologia) in alcuni casi porta a dover usare una quattro ruote che
diventerà una compagna di vita quindi è parte di me . talvolta si rivela una
nemica però se pensiamo che senza di lei non ci potremmo neanche minimamente
muovere dobbiamo pensare che abbiamo delle gambe un po' speciali. la mia
vita può sembrare brutta ma se si pensa che senza la quattro ruote non
potevo fare ed ero immobile e senza scopo di vita non ero così determinato
La psicologia umana, soprattutto quella delle persone diversamente abili è
instabile e talvolta si ripercuote con azioni involontarie del soggetto. Ci
sono patologie che bisogna vigilare soprattutto quelle psichiche in ogni
situazione per non incorrere in eventi pericolosi. Chi è diversamente abile
ha un modo di capire quello che accade intorno a lui in maniera diversa
rispetto ai normodotati.
Le persone disabiliti possono sembrare psicologicamente fragili ma siamo
forti
.


--
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus

10.3.22

barriere

Le barriere architettoniche sono una triste realtà per chi ha un qualsiasi
tipo di handicap che per le persone che vivono con i disabili. In alcune
città italiane oltre le barriere architettoniche sono presenti anche quelle
mentali che talvolta sono più gravi di quelle architettoniche perchè quelle
architettoniche possono essere superate invece quelle mentali sono più
difficili da superare soprattutto nelle città meridionali.
Nelle strade di Italia ci sono barriere architettoniche anche nei semplici
marciapiedi perchè in alcuni non sono presenti gli scivoli per le carrozzine
e poi dobbiamo ringraziare alcuni cittadini che ogni tanto ne regalano
qualcuna posteggiando in modo che dobbiamo scendere dai marciapiedi per
poter proseguire.
In materia scolastica, soprattutto nella scuola superiore che per legge è
facoltativa ci sono ancora una volta barriere
architettoniche. Quindi un portatore di handicap, non può avere
un'istruzione completa.


Andrea pennati
BLOG La mia casa è senza barriere
PAGINA FB La mia casa è senza barriere
TWITTER @lamiacasa2






















--
Questa e-mail è stata controllata per individuare virus con Avast antivirus.
https://www.avast.com/antivirus

la mia casa è senza barriere news

la mia casa è senza barriere news
CLICCA LA FOTO

per vedere tutti gli articoli clicca la foto

ECCOMI A VOI

La mia foto
monza, mb, Italy
Mi chiamo Andrea Pennati, sono nato a Monza in data 5/7/79 il mio percorso oltre alla riabilitazione che svolgo presso A.I.A.S di Monza. Dal 99 sono impegnato in ambito sociale, ho collaborato alla creazione di un ente di volontariato denominato un cavallo per amico A.V.E.R.-odv che ha lo scopo di far praticare l’equitazione ricreativa e sport dilettantistico per disabili. Per la mia integrazione frequento la fondazione Stefania di Lissone.Ho creato il blog La mia casa è senza barriere per mettere in luce che su di una quattro ruote si può fare molto. Per questo scrivo per https://www.sordionline.com/

posta

Cari se volete scrivermi potete farlo a andreapennati79@gmail.com

YUOTUBE

YUOTUBE
VAI AL MIO CANALE

Facebook

Pagine

mi piace

io e pinki

io e pinki
vai al sito un cavallo per amico

LAMPADA MILAN

LAMPADA MILAN
realizzata presso vai a Fondazione Stefania

Centro Estivo 2007

Centro Estivo 2007
Al lago

io a cavallo su romina

io a cavallo su romina

https://www.lamiacasaesenzabarriere.com/archivio di http://andreapennati.blogspot.com/

Lavoro

Lavoro

pittura - quadro

pittura - quadro